Rivestimenti a stucchi spatolati: stucco veneziano, antico, spatolato, marmorino


Lo stucco veneziano ad effetto encausto applicato a spatola su pareti e soffitti conferisce ad ambienti l’aspetto decoroso e classico delle ville e dei palazzi rinascimentali. Aderisce bene su tutti i tipi di fondi a base di calce, gesso e idropitture, purché solidi e bene ancorati. Una particolarità dello stucco veneziano consiste nella possibilità di sovrapporre piu colori o tonalità aumentando la profondità visiva.

Lo stucco antico, tecnica decorativa di alta qualità,  un tempo era un rivestimento decorativo proposto solo in ambienti importanti, classici e solo in tinte pastello; oggi grazie ai nuovi materiali, si propone anche in tinte forti come i grigi, neri, marroni, rossi, e proprio per questa particolare gamma di colori, viene molto utilizzato anche in ambienti moderni e minimalisti, dove le pareti diventano elementi d’arredo.
Le pareti eseguite a stucco antico, si presentano al tatto lisce, lucide, semilucide od opache - effetto marmo, con disegno mosso caratteristico della lavorazione a spatola.
Materiale ecologico, senza solventi e molto traspirabile. Una volta cerato, e ideale per le pareti del bagno, in alternativa al rivestimento ceramico, in quanto diventa idrorepellente e lavabile con saponi neutri.

Lo spatolato ha una caratteristica appartenente a tutti gli stucchi: si applica con spatole di diverse grandezze. E particolarmente indicato quando si desidera ottenere una superficie liscia e lucida ad effetto decorativo marmorizzato. Le varie colorazioni disponibili e l’abilità dell’applicatore consentono di ottenere un’infinita serie di disegni, aspetti cromatici e composizioni artistiche.


Il marmorino è un rivestimento minerale per interno ed esterno, a base di grassello di calce stagionato, pregiate sabbie di marmo, terre, ossidi coloranti ed olio di lino cotto e modificanti reologici per garantire un ottima lavorabilità L’aspetto della superficie può essere vellutata (simile al marmo levigato, se lisciato a ferro) o nuvolata, se rifinito con frattazzo di spugna La forte alcalinità che contraddistingue la calce, abbinata alla gran traspirabilità, permette di considerare il marmorino come un’efficace antimuffa naturale.